Itinerario 22. UDINE. L antica Roma per le vie della città.

Passeggiando per le vie di Udine, si possono ammirare alcuni reperti di epoca romana di varia provenienza.
Partendo dalla Torre di porta Villalta, a piedi si prende via Superiore e poi si gira a destra imboccando via Leicht. In fondo alla strada, si svolta a sinistra e ci si immette in via Zorutti dove a destra, in alto, è visibile una testina femminile.
Proseguendo, si gira a destra in via Mantica e poi a sinistra in via Mazzini. Tenendosi sulla destra, si supera palazzo Florio e ci si immette in vicolo Florio. A sinistra si trova l’ingresso di palazzo Caiselli, dove, nel cortile interno, è murata una lastra con iscrizione.
Uscendo da vicolo Florio, si prosegue a destra verso via Bartolini e si arriva in Piazza Marconi; da lì si prosegue per via Sarpi dove, al civico 12, una stele funeraria è posta sopra il portone nel giardino interno di palazzo Zucco, ad oltre 2 m. di altezza.