Descrizione: a ponente della chiesa di san Michele arcangelo, dove in passato si trovava la cortina (i cui fossati sarebbero stati riempiti con la demolizione dei terrapieni verso la metà del XVIII secolo), i resti recuperati inducono a supporre l’esistenza di una struttura abitativa di discrete dimensioni (c. 2000 mq).
Datazione I – IV sec. d.C.
Materiale recuperato: laterizi (bollo TROS[I]); monete; vetro; pesi in piombo.
Il bollo TROSI viene datato tra la fine del I a.C. e il I d.C.; le monete si collocano tra il II d.C. e l’età tardo imperiale.
Luogo conservazione: Museo Nazionale di Cividale; Municipio di Basiliano (su concessione al deposito della Soprintendenza di Udine).

Bibliografia:
TAGLIAFERRI 1986, p. 177, BA 1015; NOBILE 1993, p. 59; CIVIDINI, MAGGI 1997, pp.61-65.

Fonte:
DVD – Terra di Castellieri – Archeologia e Territorio del Medio Friuli – Sezione C – L’età romana – SIAE cre@ttiva 2004.

Periodo Storico: Età Romana
Localizzazione Geografica