BUJA (Ud). Museo d’Arte della Medaglia e della Città di Buja.

L’edificio che ospita il museo è situato nel suggestivo borgo di San Lorenzo in Monte e si trova nei pressi della millenaria Pieve di San Lorenzo.
Donazioni, acquisizioni e recuperi archeologici costituiscono il patrimonio del Museo d’Arte della Medaglia e della Città di Buja.
Una parte dell’edificio è destinato al Museo cittadino di Buja. Di rilevante importanza l’esposizione dei bellissimi e straordinari “Mos” (boccali di birra in ceramica o vetro decorati) di tradizione bavarese, prezioso lascito, che costituisce un ricordo dell’emigrazione friulana tra il XIX e il XX secolo.
L’altra parte del Museo è dedicata all’Arte della Medaglia. Il Museo ospita diverse sezioni tra le quali di particolare interesse la sezione “Maestri e Incisori bujesi”: opere interessanti e significative con cui gli artisti bujesi hanno fondato un patrimonio artistico e culturale che ha assicurato a Buja l’identificazione di “Città d’Arte della Medaglia”.
Altra sezione è costituita dalla raccolta tematica “Il terremoto nella medaglia – omaggio al Friuli”, unica nel suo genere, dedicata al sisma che sconvolse il Friuli nel 1976.
Un lascito specifico si aggiunge al circuito espositivo: la Donazione Pietro Giampaoli: spiccano i ritratti dedicati alla moglie Letizia Savonitto e ai cinque figli; propone diverse fasi di realizzazione e alcuni gessi in cui ancora si notano i ritocchi originali del maestro alla ricerca della perfezione artistica. Un osservatorio privilegiato per comprendere la nascita della famosa moneta da 500 lire d’argento, coniata dallo Stato Italiano in oltre cento milioni di esemplari.

Info:
Buja, Piazza San Lorenzo, località Monte di Buja 33030
tel. (0039) 0432 960151(0039) 0432 960963 – (0039) 0432 960963 – e-mail: info@comune.buia.ud.it
url: http://www.comune.buia.ud.it
Apertura: da aprile a ottobre, sabato e domenica 10-12 e 16-19;da novembre a marzo, sabato e domenica 14-17;su richiesta in altri giorni e orari
Ingresso: 3 euro per gli adulti (2,5 euro, su prenotazione, per gruppi composti da più di venti persone) ed è gratuito per bambini e ragazzi fino ai 16 anni. Servizi offerti: bookshop, gadgets, visita guidata, su prenotazione percorso tattile.

[ STAMPA SCHEDA IN PDF ]
Periodo Storico: Basso Medioevo
Localizzazione Geografica

© 2014 Archeocarta Friuli Venezia Giulia - Realizzato da Mediares S.c.