CAMPOFORMIDO (Ud). Tomba Forade / Panerate a tumulo.

Di questa tomba, segnalata dal Quarina, non resta oggi traccia e già negli anni Settanta del XX secolo risultava ignota agli abitanti del posto (ELLERO 1979, pp. 31-3).
Al momento del rilevamento il Quarina la classificava tra le tombe a tumulo di forma mammellonare violate, e riportava una base di m 8×10 e un alzato rispetto al piano di campagna di m 2 (QUARINA 1943, p. 85).
Per quanto concerne questa area in particolare, va ricordato che il De Gasperi, nel periodo della I Guerra Mondiale, riteneva che nella medesima area sorgesse un ampio castelliere di almeno 4000 m2. Tuttavia, sia il Marinelli che il Quarina, negli anni successivi non riconoscono alcun rilievo morfologico che possa essere ricondotto a questo tipo di struttura.

Bibliografia:
Ellero 1979, pp. 31-3; Quarina 1943, p. 85.

Fonte:
DVD – Terra di Castellieri – Archeologia e Territorio del Medio Friuli - Sezione B – L’età protostorica – SIAE – cr@ttiva 2004

[ STAMPA SCHEDA IN PDF ]
Periodo Storico: Protostoria
Localizzazione Geografica

© 2014 Archeocarta Friuli Venezia Giulia - Realizzato da Mediares S.c.