CIVIDALE DEL FRIULI (Ud). Duomo.

Il primitivo edificio di culto fu voluto, in onore della Vergine S. Maria Assunta, dal patriarca Callisto che, accanto ad esso, fece costruire anche la chiesa di S. Giovanni Battista contenente il battistero di cui oggi rimane solo la vasca battesimale.
Il duomo nel 1448 fu completamente distrutto da un terremoto e l’edificio attuale fu iniziato a partire dalla metà del XV sec. e nel corso dei secoli subì dei restauri e delle modifiche.
Il campanile attuale fu eretto nel 1631 e fu terminato nel 1771; in precedenza sorgeva nello stesso luogo la torre dell’orologio costruita probabilmente intorno al Mille.

[ STAMPA SCHEDA IN PDF ]
Periodo Storico: Basso Medioevo
Localizzazione Geografica

© 2014 Archeocarta Friuli Venezia Giulia - Realizzato da Mediares S.c.