GORIZIA. Museo del medioevo goriziano.

Il Castello di Gorizia, risalente al XI secolo, ospita il museo del medioevo goriziano.
Le splendide sale sono tutte visitabili e arredate ed esibisce un’interessante raccolta di beni storico-artistici e archeologici, che testimoniano la storia della contea nel corso di cinquecento anni, dalle origini al XVIII secolo.
Nella Sala dei Cavalieri si trova la ricca raccolta di riproduzioni di armi bianche (dal 1271 al 1500), mentre tra le mura del castello sono esposte le macchine da guerra, quali la catapulta, il trabucco, il trapano e la ronfea.
La Sala del Granaio racchiude un’ampia sezione didattica costituita da pannelli, plastici e postazioni informatiche volte ad illustrare la storia della Contea di Gorizia.
Il Cortile delle Milizie diventa d’estate un luogo suggestivo dove il Comune e le associazioni culturali goriziane svolgono spettacoli musicali, rassegne teatrali e cinematografiche.
Il museo del medioevo goriziano è, inoltre, sede di mostre temporanee dedicate particolarmente alla storia e all’arte del territorio.

Info:
Castello di Gorizia – Museo del medioevo Goriziano  – Borgo Castello 36 – 34170 Gorizia
Tel. +39 0481 535146 – Fax +39 0481 535146
www.comune.gorizia.iturp@comune.gorizia.it
Orario apertura: da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle 19.00
Lunedì dalle 9.30 alle 11.30
Biglietto d’ingresso: intero 3,00 euro; ridotto 1,50 euro; studenti e scolaresche 1,00 euro. Gratis con FVG Card.

[ STAMPA SCHEDA IN PDF ]
Periodo Storico: Basso Medioevo
Localizzazione Geografica

© 2014 Archeocarta Friuli Venezia Giulia - Realizzato da Mediares S.c.