UDINE. Loc. La rive di Toson, tumulo protostorico.

Ai tempi dei rilievi effettuati dal Quarina negli anni Quaranta del XX secolo, il tumulo si presentava di forma conica e aveva un diametro alla base di m 16×17 e un’altezza di m 5 rispetto al piano di campagna.
La sommità era appena spianata. All’epoca, nelle foto scattate dal Quarina, il tumulo si stagliava evidente tra i campi, con un accenno di vegetazione principalmente sul versante sud-est.
Attualmente, invece, l’alzato risulta ricoperto dalla vegetazione e intaccato nella fascia inferiore e nella parte occidentale dai lavori agricoli (CIVIDINI 1997, p. 98); nei pressi del sito è stata rilevata un’area di affioramento di materiale fittile di epoca romana (TAGLIAFERRI 1986, P. 254, MO 625).
Il tumulo non è stato oggetto di scavi archeologici, pertanto si può solo supporre, in base alla tipologia della struttura, che risalga all’epoca protostorica, in un periodo compreso tra il Bronzo Antico e Medio.

Bibliografia:
Bianchetti 1991, p. 33, tav. 1; Cividini, Maggi 1997, p. 98; De Piero 1985; Nobile 1993; Pascolo 1926; Quarina 1943, p. 84; Tagliaferri 1986, p. 254; Vitri 1991A.

Fonte: DVD, Terra di Castellieri, Archeologia e Territorio nel Medio Friuli - Sezione B L’età protostorica -  SIAE – cra@ttiva 2004

[ STAMPA SCHEDA IN PDF ]
Periodo Storico: Protostoria
Localizzazione Geografica

© 2014 Archeocarta Friuli Venezia Giulia - Realizzato da Mediares S.c.