Un castelliere in discreto stato di conservazione si trova a ridosso del confine di stato sul M. Ostri vrb (214,5 m.), a nord dell’abitato di Ceroglie.
Vi si giunge per la strada che da Ceroglie porta al confine e che in passato collegava il paese con Medeazza. La cima è attraversata dal confine di stato. Le macerie del muro di cinta si conserva per circa 70 m. di lunghezza ed è ancora ben conservato.
Nella parte occidentale del sito si può distinguere un ripiano abitativo, ad est invece le strutture del castelliere risultano danneggiate da opere eseguite durante la prima guerra mondiale.
Dalla cima sono visibili altri tre abitati protostorici e precisamente a sud ovest i Castellieri del Monte Ermada Superiore e Inferiore ed a sud il Castelliere di Ceroglie (q. 173 m.)-Na Vrtaci.
Questo castelliere venne scoperto nel 1964.

Fonte:
Stanko Flego, Lidia Rupel. I Castellieri della Provincia di Trieste. Trieste 1993, pg. 65-66.

Periodo Storico: Protostoria
Localizzazione Geografica
Visualizzazione delle schede relative a contesti archeologici visibili nell'arco di 5 km dalla località di partenza