Il visitatore potrà ripercorrere le tappe principali di questo cammino, dai più remoti antefatti preistorici disseminati in tutto il territorio alla formazione dell’ethnos veneto, “fotografato” dal sito di Frattesina e dal Museo di Fratta Polesine, proseguendo con la stabilizzazione della civiltà veneta antica nello storico Museo Atestino e le fondamentali infl uenze greche ed etrusche evidenziate dalle ricche collezioni del Museo di Adria, fino all’avvento di Roma e al suo profondo radicarsi in vere e proprie metropoli dell’antichità come Concordia e Altino, la culla di Venezia, che nel nuovo museo archeologico troverà presto adeguata rappresentazione.

Sommario:
Da Altino a Venezia; Altino porto dei Veneti; Il santuario emporico di Altno; Vigilia di romanizzazione; Altino dal cielo: la Forma urbis; Teatro, anfiteatro e odéon; Ville e domus; Culti pubblici e devozione privata; I protagonisti della scena municipale; Collezionismo e cultura ellenizzante; Echi di vita privata: toilette, abbigliamento e gioielli; La lana altinate; L’economia della palude; Il commercio: anfore, pesi e bilance; La necropoli monumentale; La ritualità funeraria; Eliodoro e l’Altino tardoantica; Altino a Venezia.

Consulta l’intera pubblicazione: Altino._Guida_tematica

Periodo Storico: Età Romana
Localizzazione Geografica
Visualizzazione delle schede relative a contesti archeologici visibili nell'arco di 5 km dalla località di partenza