Materiale sporadico (F14 III NO, m 460), tombe, iscrizione romana, modalità e data del rinvenimento non determinate.
Iscrizione presso il Museo Civico Archeologico di Udine, mentre il resto è disperso.
Il Gortani ci dà notizia del ritrovamento di alcune fibule e fusaiole attualmente irreperibili. Sono datate approssimativamente all’età del Ferro.
Un frammento di lapide proveniente da questa località si trova al Museo Civico Archeologico di Udine (AMU, scheda nr.484).
Si ha notizia inoltre dal Marinelli del ritrovamento di “…monete e sepolcri romani, rottami di stoviglie e laterizi.”

Bibliografia:
GORTANI 1894c, p.197; MARINELLI 1898, p.118; MORO 1956, p.121; VANNACCI LUNAZZI et al. 1992, p.26; GIORGESSI 1991-92, p.141.

Periodo Storico: Età Romana
Localizzazione Geografica