Vernassino è situato in una bella posizione esposta al sole ad altitudine di 458 metri, sotto il monte S. Canziano (Svet Kocian). Da questo si vede il meraviglioso panorama sulla valle di Savogna, su quella del Natisone, sulla pianura friulana e sulle Alpi e Prealpi Giulie.
Sulla derivazione del nome Gorenj Barnas vi sono diverse ipotesi. Secondo il Frau il toponimo deriva dalla voce di origine celtica Verna che significa lontano. Il Desinan preferisce Vernaceus che in latino significa primaverile. Zuanella invece non esclude Vernadi che in friulano significa specie di pietra calcarea. In sloveno c’è la trasformazione della V in B.: Barnasanji.
La chiesa risale al XV secolo.
Da notare, sulla parete destra, un grande crocifisso datato 1692 e su quella sinistra un altare laterale con una pala raffigurante la Vergine, realizzata del XIX secolo da O. Politi.

Fonte: Franca Benvenuto

Periodo Storico: Basso Medioevo
Localizzazione Geografica
Visualizzazione delle schede relative a contesti archeologici visibili nell'arco di 5 km dalla località di partenza